home
storia

Storia

Una cronaca locale del 1930 racconta come, nel biennio 1928-1929, l’attività dell’Ospedale di Pescara registrasse una rapida intensificazione, con un aumento esponenziale del numero dei ricoveri, delle giornate di degenza e degli interventi ambulatoriali. Vengono ormai curati a Pescara pazienti provenienti dall’intera regione, e la punta di diamante del nosocomio, per cui si reclama un imminente ampliamento strutturale, è il Reparto di chirurgia e specialità diretto da un giovane medico di poco più di trent’anni, Luigi Pierangeli. I bollettini della sanità pescarese ricordano con orgoglio che nel 1928 il reparto di chirurgia ha effettuato 540 interventi; ne effettuerà 647 l’anno successivo.

La diffusione dell’assistenza ospedaliera si collega all’espansione del tessuto urbano della rete cittadina - Pescara sta crescendo tumultuosamente - e al ruolo di polo di attrazione che la neonata provincia ha già iniziato ad esercitare sulle aree interne.  Nel giro di qualche anno, l’Ospedale Civile di Pescara nascerà dalla piccola costola del nosocomio di Castellammare.

È questo clima di innovazione, di slancio, di rapidi progressi, a fare da sfondo alla straordinaria vicenda umana e professionale di Luigi Pierangeli, che fu nei suoi tempi chirurgo apprezzato e scienziato di chiara fama, studioso infaticabile, capace di trasferire nella pratica quotidiana le più recenti innovazioni diagnostiche e metodologiche, e pioniere della sanità privata in Abruzzo.

SYNERGO S.r.l. con socio unico - Piazza L. Pierangeli, 1 - 65124 Pescara - Tel. 085 42 411 - Fax 085 42 41 391
Capitale Sociale € 1.609.140,00 I.V. - C.F. e P.IVA 00062520689 - Registro Imprese di Pescara N. 00062520689 - REA N. PE-0037133
Casa di Cura Privata Pierangeli - Piazza L. Pierangeli, 1 - 65124 Pescara - Tel. 085 42 411 - Fax 085 42 41 391
Casa di Cura Privata Dott. G. Spatocco - Viale G. Amendola, 93 - 66100 Chieti - Tel. 0871 3521 - Fax 0871 64801

Numero Verde